Seguici su

All Star Game

All-Star Game, Steph Curry non parteciperà alla gara del tiro da 3 punti

Steph Curry annuncia oggi che non parteciperà al Three Point Contest di quest’anno. Appuntamento per i suoi tifosi a Charlotte 2019

Manca sempre meno all’All-Star Weekend e cominciano a delinearsi i campioni che parteciperanno ai vari eventi in programma tra il 16 e il 18 febbraio allo Staples Center di Los Angeles.

Conosciamo già ufficialmente i titolari e le riserve della partita di Domenica, ma per quello che riguarda l’All-Star Saturday i nomi dei partecipanti allo Skill Challenge, alla Gara del tiro da 3 e alla Gara delle Schiacciate sono ancora dei grossi punti di domanda (salvo alcune eccezioni).

Oggi però arriva una defezione molto importante: Steph Curry non ci sarà al 3 Point Contest.

Il giocatore dei Golden State Warriors, capitano insieme a LeBron James delle due squadre dell’All-Star Game, ha infatti annunciato ai microfoni di ESPN che quest’anno non parteciperà alla gara ma che, in ogni caso, non si è ritirato ancora del tutto dalla competizione. Rimane quindi aperta la porta al ritorno in occasione dell’All-Star Weekend del 2019 che si terrà a Charlotte, la sua città.

Dovremo quindi verosimilmente aspettare un altro anno per assistere alla sesta apparizione di Curry alla gara del tiro da 3, competizione che ha vinto nel 2015 in occasione di un fantastico scontro con il suo compagno di squadra ed amico Klay Thompson.

 

Leggi anche:

Cavs. Lue pronto a rivoluzionare il quintetto

JR Smith disposto a tornare in panchina

Clamoroso a Milwaukee: esonerato Jason Kidd

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in All Star Game