Seguici su

News NBA

Kings, George Hill vuole andarsene. Il play vicino ai Cavs

La point guard è da tempo in rottura con la dirigenza di Sacramento

Hill

I Sacramento Kings, come da pronostici, sono in full-tanking mode (peggior record NBA con 14 vinte e 33 perse). I Cleveland Cavs, invece, sono intenzionati a rivoluzionare il roster, visto il momento di difficoltà attraversato. Le esigenze di Kings e Cavs potrebbero incrociarsi a breve. Secondo ESPN, infatti, il play di Sacramento George Hill sarebbe vicinissimo a un trasferimento a Cleveland.

FAR TORNARE I CONTI

Questo il pacchetto proposto in cambio dai Cavs: Channing Frye (materiale da buyout immediato, come riportato sempre da ESPN), Iman Shumpert e una seconda scelta. I Kings sarebbero disposti ad accettarlo, ma vorrebbero prima cedere uno tra Skal Labissiere e Malachi Richardson – o entrambi – per tenere il roster a 15 dopo lo scambio con Cleveland e non essere costretti a tagliare un giocatore senza ottenere nulla in cambio.

George Hill, dal canto suo, ha fatto sapere da tempo di volersene andare da Sacramento. Il veterano 32enne vuole giocare in una contender e avere la chance di puntare al titolo. Il suo valore al momento non è alto sia per la manifesta volontà di cambiare aria, sia per il livello del gioco messo in campo in stagione. Il play ha medie non positive. 10.3 punti, 2.9 rimbalzi e 2.8 assist in 27 minuti a gara. Le percentuali vanno meglio: 46% dal campo, 45% da tre e 78% dalla lunetta.

I Cavs, che stanno faticando dall’inserimento di Isaiah Thomas in quintetto in poi, puntano ad allargare il proprio ventaglio di soluzioni nello spot di point guard. Hill, che non è mai stato una stella in carriera, è però il tipo di play ordinato che Cleveland non ha a roster (a parte il veteranissimo Calderón). Lo scambio, se dovesse andare in porto – come pare – potrebbe essere uno dei più classici win/win. A ore il responso definitivo.

 

Leggi anche:

Cavs. Lue pronto a rivoluzionare il quintetto

JR Smith disposto a tornare in panchina

Clamoroso a Milwaukee: esonerato Jason Kidd

NEWS NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA