Seguici su

Hall of Famer

Annunciati i candidati alla Hall of Fame per il 2018

I finalisti verranno svelati nel corso dell’All- Star Weekend di Los Angeles a metà febbraio

La Naismith Memorial Basketball Hall of Fame ha annunciato i candidati eleggibili per la classe del 2018: i nuovi criteri di selezione prevedono che un giocatore possa essere “scelto” a tre anni dal ritiro dai campi [non più cinque, come in precedenza].

Come riporta Tim MacMahon di ESPN, nel novero di nominati rientrano tra gli altri Jason Kidd e Steve Nash, rispettivamente secondo e terzo ogni epoca per numero di assist in carriera. Accanto al canadese e all’attuale allenatore dei Millwaukee Bucks, fra i giocatori eleggibili per la prima volta figurano anche Ray Allen (due volte Campione NBA con le maglie di Boston e Miami), Grant Hill (veterano da 18 stagioni NBA e ROY nel 1994-95 in coabitazione con Kidd) e  Chauncey Billups e ‘Rip’ Hamilton, membri del roster dei Pistons Campioni NBA nel 2003-2004.

I finalisti verranno svelati durante l’All-Star Weekend in programma a febbraio a Los Angeles, mentre le nomination saranno ufficiali in occasione della Final Four NCAA a San Antonio, Texas.

Dwight Howard sogna la Hall of Fame: “Penso di meritarmelo”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Hall of Famer