Seguici su

News NBA

Suns, Isaiah Canaan si guadagna la riconferma

Isaiah Canaan ha saputo sfruttare al meglio l’opportunità offertagli da Phoenix

La scorsa settimana i Phoenix Suns avevano messo sotto contratto Isaiah Canaan attraverso la injury hardship exemption, clausola che scatta se 4 o più giocatori sono indisponibili per due settimane o più.

Considerando oramai prossimo il rientro di Booker, reduce da un problema all’adduttore sinistro ,la franchigia dovrà affrontare ora il problema opposto e scegliere opportunamente chi tagliare al fine di liberare uno spazio a roster. Recentemente Phoenix ha rilasciato Derrick Jones Jr. per confermare Mike James, nota lieta di stagione.

Ryan McDonough, GM dei Suns, ha lasciato intendere che non sarà Canaan a fare le valigie. Di seguito quanto dichiarato a Arizona Sports 98.7 FM:

Penso che Isaiah [Canaan] abbia giocato abbastanza bene da guadagnarsi un posto ed essere un ragazzo che vogliamo tenere. Per ciò che ha fatto penso dovremo pianificare di tenerlo a Phoenix fino al termine della stagione, se non oltre.

Nelle sole tre partite disputate in stagione Canaan ha messo a referto numeri degni di nota: 14 punti e poco più di 5 assist a sera.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA