Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Boston sono 11 vittorie consecutive, KO San Antonio e Clippers

I risultati NBA della notte hanno dato altri verdetti: Boston è squadra temibile anche senza Kyrie Irving; Milwaukee è tornata a macinare; OKC è ancora viva!

irving infortunio

San Antonio Spurs-Milwaukee Bucks 87-94

Dopo 4 sconfitte consecutive i Milwaukee Bucks ritrovano la retta via e vanno a vincere su un campo importante come quello di San Antonio. I ragazzi di Jason Kidd sfoderano una gara di tutto rispetto e trovano in Antetokounmpo-Bledsoe una nuova coppia su cui puntare. Il neo-arrivo ha, di fatto, chiuso la serata con 13 punti, 7 assist e il jumper del +4 con 1’40” alla sirena finale. Un impatto non male per uno che fino a ieri aveva mal di pancia in quel di Phoenix. I Bucks devono poi ringraziare il solito Giannis28 punti, 12 rimbalzi, 5 assist e 4 stoppate. Per San Antonio invece arriva la quinta sconfitta stagionale derivante dalle 8 palle perse e 31% dall’arco. Per gli Spurs da segnalare la doppia-doppia di Aldridge (20+12) e il season high di Manu Ginobili (18 punti).

 

Phoenix Suns-Orlando Magic 112-128

Una delle più belle sorprese d’inizio stagione si conferma tale: gli Orlando Magic vanno a vincere sul campo di Phoenix e conquistano così la loro ottava vittoria in stagione che vale il terzo posto ad Est e il loro miglior avvio negli ultimi 5 anni. Statistiche che dicono tanto della compagine guidata da coach Vogel. La franchigia della Florida è stata trascinata, come spesso sta succedendo in questo inizio stagione, dalla coppia Gordon (22)-Vucevic (19). La partita si spezza durante il terzo periodo quando Orlando scappa sul +15 con Phoenix incapace di reagire. Da segnalare la pessima gara di Devin Booker che chiude la serata con 9 punti a referto e 3/10 dal campo.

Precedente1 di 4
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.