Seguici su

Cleveland Cavaliers

Barkley punge Irving: “Vuole essere la prima opzione? Stupidaggini”

Charles Barkley scatenato sul “caso” dell’estate

Il nome di Kyrie Irving è sulla bocca di tutti da diverse settimane. La richiesta di cessione avanzata dal giocatore alla dirigenza dei Cleveland Cavaliers  è stata descritta come “comprensibile”“coraggiosa”.

Charles Barkley, rimasto silente fino ad oggi sulla questione, non ha usato invece  mezze misure per esprimere un parere nel corso di un’intervista su NBA TV:

[Da professionista] vuoi essere parte di una buona squadra. Vuoi giocare con altri grandi giocatori Penso che l’idea che uno voglia essere la prima opzione sia davvero una stupidaggine. Se avessi l’opportunità di giocare al fianco di un altro grande giocatore, lo farei. Si è a metà dell’opera. L’obiettivo è vincere.

Sir Charles ha poi affondato il colpo:

Quando [Irving] era la stella in una squadra mediocre, posso garantirti che per lui non era un gran divertimento. E adesso vuole lasciare il miglior giocatore al mondo. […] Attualmente ci sono due, tre, forse quattro legittime pretendenti al Titolo NBA. Se non sei in una di queste quattro o cinque squadre, stai semplicemente buttando via il tuo tempo per sette mesi. Non capisco perché [Kyrie] non dovrebbe voler giocare con LeBron. Senti, io vorrei giocare con LeBron adesso!

Durant: “Auguro il meglio a Irving”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers

Open