Seguici su

News NBA

Kings, Zach Randolph arrestato per possesso di Marijuana

Zach Randolph, da poco ai Sacramento Kings, è stato arrestato a Los Angeles per possesso di droga

Randolph

Verso le 22 di ieri sera il veterano dei Sacramento Kings Zach Randolph è stato arrestato a Los Angeles per possesso di marijuana. Viste le quantità, si ritiene che il suo intento fosse quello di venderla.

Come riporta TMZ Sports, Randolph é stato trattenuto con altre due persone dopo un inseguimento da parte dei poliziotti che avevano trovato molte persone a fumare in mezzo alla strada. Pare che in seguito all’accaduto 6 auto della polizia siano state danneggiate.

La pattuglia, infine, ha sequestrato 2 pistole, droga, una grande quantità di denaro e 2 auto.

Il 36enne Z-Bo è stato 2 volte All-Star e ha guidato per 8 stagioni i Memphis Grizzlies. Da poco ha firmato un contratto con Sacramento per fare da “mentore” ai giovanissimi Kings, come Willie Cauley-Stein, Georgios Papagiannis, Harry Giles e Skal Labissiere.

 

LEGGI ANCHE:

Ufficiale: Zach Randolph ai Sacramento Kings

Grizzlies, la maglia di Zach Randolph sarà ritirata

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.