Seguici su

Atlanta Hawks

Kyle Korver saluta Atlanta ed approda ai Cleveland Cavaliers

Nella notte è praticamente arrivata l’ufficialità dello scambio che ha portato il cecchino degli Atlanta Hawks alla corte di King James.

kyle korver

Nella partita di stanotte tra gli Atlanta Hawks e New Orleans Pelicans che ha visto la franchigia della Georgia trionfare con il punteggio di 99 a 94, Kyle Korver è stato costretto a guardare per tutto il tempo senza la possibilità di scendere in campo.
Nessun problema fisico per il Cecchino originario della California: semplicemente, come riportato da  The Score e confermato da Adrian Wojnarowski di The Vertical e Brian Windhorst di ESPN, Korver ha appreso poco prima della palla a due di essere stato ceduto nientemeno che ai Cleveland Cavaliers.

Sono dunque i Cavs la prima squadra a piazzare un colpo di mercato di una certa importanza. La seconda miglior squadra per efficienza dalla linea dei 3 punti va infatti ad aggiungere al proprio roster uno specialista del tiro da 3 come Kyle Korver, un giocatore che è stato per 3 volte leader nella classifica NBA per la miglior percentuale dall’arco (stabilendo anche il record del 53.6%) e che ha anche pareggiato nel 2005 il numero di triple andate a segno in una stagione, 226.

Kyle Korver dunque lascia Atlanta per l’Ohio, mentre agli Hawks andranno, secondo indiscrezioni, Mike Dunleavy jr. ed una prima scelta protetta del 2019. Il neo acquisto dei Cavs ha voluto commentare così la “scoperta” della sua cessione:

“Sicuramente ho tante emozioni dentro di me, un vero e proprio mix di sensazioni. Qui ad Atlanta ho degli affetti e dei rapporti molto intensi, molte amicizie, ho dei sentimenti molto forti. Qui è dove ho avuto la miglior parte della mia carriera, onestamente, ed è anche la città dove sono nati tutti i miei figli. Quindi è molto dura lasciarsi tutto questo alle spalle. Ovviamente è una grande opportunità per me andare a Cleveland, di questo sono molto contento. Ma ci sono molte persone a cui tengo che sarà dura lasciare e delle quali sentirò sicuramente la mancanza”.

Un commosso Kyle Korver inaugura dunque questa mini finestra di mercato all’interno della quale prenderanno vita più o meno numerose operazioni di scambio, con la trade deadline fissata per il 23 di Febbraio; siamo sicuri che assisteremo a diversi colpi di scena.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks