LeBron James : “Il nostro titolo rimarrà negli annali per sempre”

LeBron James : “Il nostro titolo rimarrà negli annali per sempre”

LeBron James è pronto per l’esordio in regular season di questa notte contro i Knicks. Per lui e i suoi Cavaliers l’inizio della stagione però significa anche un’altra cosa: la cerimonia per la consegna degli anelli .

La città di Cleveland ha dovuto aspettare ben 52 anni per festeggiare un nuovo titolo. I Cavaliers hanno atteso tutta l’estate per ricevere l’anello di campioni Nba, e finalmente quel momento è giunto. Nel prepartita con i Knicks, infatti, ci sarà la cerimonia di premiazione, con i Cavaliers che alzeranno al cielo il loro primo banner di campioni Nba e i giocatori che riceveranno sul parquet il tanto agognato anello. LeBron James è pronto a condividere le sue emozioni con la squadra e i tifosi.

Sarà una notte speciale. È una cosa che nessuno ti può più portare via; non importa quanti tiri sbaglierai in futuro, quante partite perderemo; nessuno ci potrà togliere i momenti che vivremo stasera. Sono contentissimo non solo per me o per i miei compagni di squadra, ma per tutti i fan e tutti quelli che lavorano nell’organizzazione dei Cavaliers. Questa è una cosa che vivrà negli annali per sempre.

OLTRE ALLE CELEBRAZIONI – Nonostante tutto, oltre alle premiazioni e alle celebrazioni, stasera ci sarà anche una partita da giocare e, possibilmente, vincere. E LeBron James lo sa bene, visto che nelle precedenti due occasioni in cui ha ricevuto l’anello con i Miami Heat, ha vinto entrambe le partite.

È difficile, perché ci dovremmo preoccupare di questa stagione, mentre stasera l’attenzione di tutti sarà ancora a quanto fatto l’anno scorso. Certamente i fan hanno il diritto di celebrare questa sera, noi possiamo celebrare ma dobbiamo allo stesso tempo pensare anche alla partita e alla nuova stagione che è al via. Fa parte del nostro lavoro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy