Marc Gasol, il problema al piede è più serio del previsto

Marc Gasol, il problema al piede è più serio del previsto

Contusione ossea al piede destro, quello operato la scorsa stagione: non la miglior notizia a pochi giorni dall’inizio della regular season

Nonostante le rassicurazioni di Marc Gasol e dello staff dei Grizzlies dei giorni scorsi, il giocatore è stato sottoposto a ulteriori esami medici nella giornata di ieri dopo l’infortunio avuto nell’ultima partita di preseason contro i Rockets e i risultati non sembrano essere dei migliori.

Al lungo è stata infatti trovata una contusione ossea al piede destro, e nonostante non si tratti dello stesso osso operato lo scorso anno e che lo ha costretto a saltare l’ultima parte della scorsa stagione Nba, c’è grande apprensione in casa Memphis Grizzlies. Il centro non si è allenato con i compagni e coach Fizdale ha dichiarato che rimarrà a riposo nell’ultima partita di preseason.

PRESENZA IN DUBBIO PER L’INIZIO DELLA STAGIONE? – L’infortunio era stato descritto dallo staff medico subito dopo la partita come gonfiore alla caviglia e al piede destro. Non ci sono ancora tempi di recupero per il giocatore, ma vista la storia recente di Marc Gasol, sicuramente i Grizzlies non vorranno rischiare nuove ricadute, anche se la sua presenza per l’inizio della stagione regolare non dovrebbe essere in dubbio.

L’anno scorso prima di infortunarsi Marc Gasol ha messo a referto 16.7 punti, 7 rimbalzi e 3.4 assist di media a partita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy