Seguici su

News NBA

NBA, Damian Lillard: “Voglio terminare la mia carriera a Portland”

Dame Time continuerà a scoccare in Oregon

Damian Lillard

Buone notizie per i fan dei Portland Trail Blazers. Ospite al Dave Pasch Podcast, Damian Lillard ha ribadito la sua volontà di continuare a giocare per la franchigia dell’Oregon. La sua intenzione è quella di concludere la sua carriera da giocatore ai Blazers, una scelta che conferma la sua lealtà nei confronti della città e della squadra che lo ha selezionato nel Draft 2012.

Ecco le sue parole:

“Si, voglio restare a Portland fino alla fine dei miei giorni da giocatore. Mi è sempre stato detto “Dame, devi andartene da lì! Devi fare questo, devi fare quello…” Ma non sono il tipo di persona che segue quello che gli altri gli dicono di fare. Ho sempre fatto e continuerò a fare quello che è meglio per me e ciò che sento. […] La lealtà che mi sento attribuire è testimonianza di ciò che sono, come persona. Sono fedele a me stesso prima di tutto, credo in ciò che faccio. So bene quali sono le mie possibilità”

Damian Lillard per vincere con i Blazers

Damian Lillard continua sulle incessanti pressioni che i media gli hanno rivolto negli ultimi anni, rispetto alla sue possibilità di successo a Portland:

“Ora, so che tutti cominceranno a dirmi “Se resti dove sei non riuscirai mai a vincere qualcosa, devi fare quello o quell’altro” Ma io non credo affatto sia così. Sento che abbiamo la possibilità di vincere, sento che ci stiamo avvicinando al successo. Manca poco”

 

Leggi anche

NBA, i Los Angeles Lakers rivelano la loro Statement Edition

NBA, Adam Silver parla delle accuse di tampering fatte ai Sixers

Eurobasket 2022, Luka Doncic commenta l’eliminazione della Slovenia: “La colpa è solo mia”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA