Seguici su

News NBA

Evan Fournier: “I back-to-back di Eurobasket sono diversi da quelli NBA”

Il francese ha parlato delle differenze tra le due competizioni

NBA Africa

Anche Evan Fournier è sulla stessa posizione di Luka Doncic. Il francese, infatti, ha recentemente dichiarato che la fase a gironi di Eurobasket 2022 meriti una piccola riorganizzazione da parte della FIBA, in modo da dare più riposo ai giocatori tra un incontro e l’altro. Doncic aveva risposto in questa maniera rispetto all’effort:

“Giocheremo 4 partite in 5 giorni. Ieri abbiamo giocato quasi 2 partite in 24 ore. Sì, dovrebbe cambiare per tutti. È lo stesso per tutte le squadre. Tutti si riposano meno. È un problema con gli infortuni. C’è più rischio di infortuni, che non fa molto piacere poi ai club. Quindi sì, sono d’accordo, è sempre meglio riposarsi di più.”

Evan Fournier ha quindi sposato le dichiarazioni dello sloveno:

“Ad EuroBasket abbiamo tanti back-to-back. E i back-to-back sono difficili da affrontare. I back-to-back NBA e i back-to-back di Eurobasket non sono la stessa cosa. Ci sono meno partite qui, ma in un periodo decisamente più ristretto. Quando giochi alle 20:30, di solito ti addormenti intorno alle 3 del mattino. È una grande sfida. È lo stesso per tutti, ma sarebbe bello se la FIBA cambiasse calendario per permetterci di riposare di più tra una partita e l’altra. Stiamo per giocare la nostra quarta partita in 5 giorni.”

La Slovenia ha vinto 2 delle prime 3 partite del Gruppo B, battuta a sorpresa dalla Bosnia. Ma la squadra è già qualificata per la fase finale che si giocherà a Berlino:

“Tutte le 6 squadre nel girone sono molto competitive. Puoi perdere contro qualsiasi squadra. Tutti i match sono fantastici da guardare, è bello per i tifosi. Ma è un gruppo molto difficile, perché chiunque può batterti.”

 

 

Leggi Anche

NBA, contratti exhibit 10 e inviti per il training camp 2022-2023 di tutte le squadre

NBA, Tracy McGrady si espone su dibattito GOAT: come trovare il giocatore più forte di sempre

Jayson Tatum avrà le sue sneaker NBA griffate Jordan Brand nel 2023

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA