Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Jeremy Lin: “Steph Curry non ha bisogno dell’MVP Finals per legittimare carriera”

Quarto titolo per il prodotto di Davidson

NBA Finals reazioni Twitter
Credits to @NBATwitter | on YouTube

Jeremy Lin non sarà certo dispiaciuto di aver visto il premio di MVP delle Finals finire nelle mani di Steph Curry. A poche ore da Gara 6, però, era stato piuttosto esaustivo nell’analizzare il significato di un eventuale, nuovo premio individuale per la carriera del numero 30 Warriors.

 

Curry MVP Finals? L’opinione di Jeremy Lin

Ecco la serie di tweet in proposito:

“Prima di Gara 6 fatemi spiegare perché Steph NON ha bisogno di un premio di MVP delle Finals per legittimare la sua carriera. Mi stupisce che sia addirittura un tema di dibattito, lol. Qui le due ragioni principali secondo me: 

1. Steph è stato il miglior giocatore nella miglior squadra di regular season di sempre. MVP della stagione e campione NBA. Tutto questo prima che KD arrivasse sulla Baia. Prima dell’ approdo di quest’ultimo agli Warriors Curry non aveva bisogno di legittimare la sua carriera  Così come DWade non ne aveva avuto necessità prima del passaggio di LeBron a MIami. Steph è uno dei migliori di sempre.

2. Iggy [Andre Iguodala] vinse il premio MVP Finals nel 2015 perché superò l’asticella posta per lui. Vero, senza Iggy Golden State non avrebbe vinto quel titolo, ma senza Steph sarebbe stata spazzata via. Non voglio mancare di rispetto a Iggy ma credo che nessuno lo ritenga davvero più ‘valuable’ di Steph per quella prima vittoria del titolo.”

 

Leggi anche:

Warriors campioni NBA 2022, Golden State torna sul trono e Curry si prende MVP Finals

Paolo Banchero tra i giocatori invitati alla Green Room del Draft NBA 2022

Road to NBA Draft 2022: Dyson Daniels

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors