Seguici su

Injury Report

NBA, Kyle Lowry fermato da un problema al ginocchio: salterà Gara 5

Miami perde un giocatore fondamentale nel momento più delicato della stagione

Kyle Lowry non prenderà parte alla sfida di questa notte contro i Philadelphia 76ers. La guardia dei Miami Heat, essendosi riacutizzato il problema al tendine del ginocchio già accusato in Gara 4, non sarà quindi a disposizione di coach Spoelstra nel momento più delicato della serie.

L’ex giocatore dei Raptors, dopo essersi infortunato nel secondo quarto dell’ultima partita giocata al Wells Fargo Center, è stato accompagnato immediatamente negli spogliatoi dallo staff medico. Per poter dedurre la reale gravità del problema, i fisioterapisti hanno trattato l’articolazione incriminata per tutto l’intervallo ed il terzo periodo, permettendo poi alla guardia di rientrare in panchina per assistere, seppur da spettatore, alla frazione conclusiva della partita, vinta poi dai padroni di casa con il punteggio di 116-108.

 

Infortunio Lowry, gli aggiornamenti di coach Spoelstra

Intervenuto al microfono di Nick Friedwell di ESPN, coach Erik Spoelstra ha confermato che la guardia verrà monitorata giorno dopo giorno, senza affrettare in alcun modo i tempi di recupero. Nonostante il diretto interessato avesse giurato di voler prender parte all’incontro di questa notte ad ogni costo, il referto medico ha chiaramente opposto il veto; il sei volte All-Star dovrà quindi aspettare come minimo Gara 6, che si disputerà in Pennsylvania nella notte tra giovedì e venerdì.

 

Leggi anche:

La NBA va ad Abu Dhabi: ecco le partite in programma

Risultati NBA, Boston espugna Milwaukee, Warriors 3-1 contro Memphis

NBA, Curry scherza su nomina Mike Brown: “Scambiati ai Kings durante la notte”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report