Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Lakers fuori dai Playoff. Davis: “Colpa degli infortuni”

Tempo di riflessioni a Los Angeles

davis lakers

L’eliminazione dei Lakers dai Playoff – e anche dal Play-in – è sicuramente la notizia del giorno, se non quella della stagione fin qui. Visti da molti ad inizio anno come potenziale contender, i gialloviola hanno invece vissuto una delle stagioni più tragiche e fallimentari della propria storia, date le aspettative di inizio anno. L’aggiunta di Russell Westbrook non si è rivelata azzeccata, visto che l’ex OKC ha vissuto probabilmente la peggior stagione della sua carriera; il roster, alla fine, ha dato ragione a quelli che dicevano fosse male assemblato; gli infortuni continui, come quelli di Anthony Davis, non hanno per nulla aiutato e la guida tecnica è apparsa spesso in confusione. Insomma, una stagione da dimenticare.

Davis: “Obiettivo era il titolo”

Ma che a inizio stagione le speranze fossero molto, molto più ottimiste lo si intuisce dalle dichiarazioni di Anthony Davis:

“Il nostro obiettivo era vincere il campionato. La sensazione è che ne avessimo le capacità, ma gli infortuni si sono messi di traverso e hanno fatto la differenza. Quest’anno abbiamo avuto più quintetti di partenza che vittorie”

Dello stesso parere è Russell Westbrook, che avrebbe voluto vedere di più sul parquet, insieme a lui, LeBron James e Anthony Davis:

“Siamo tre grandi giocatori. Anche se abbiamo perso delle partite con tutti e tre in campo, avremmo potuto risolvere tanti problemi giocando insieme più minuti. Non abbiamo avuto la possibilità di farlo. Vincere un campionato quando i tuoi tre migliori giocatori non scendono in campo insieme è molto difficile”

Leggi anche:

Chicago Bulls: stagione finita in anticipo per Lonzo Ball

Kevin Love chiama LeBron James ai Cavs: “Finale da favola”

Lakers, niente Play-in NBA: “Vogel coach, non mago”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers