Seguici su

Cleveland Cavaliers

Mercato NBA, GM Koby Altman verso prolungamento con i Cavaliers

Timeline allineata al coaching staff. Programmazione a lungo termine in Ohio

Tre settimane dopo J.B. Bickerstaff, tocca al GM Koby Altman toccare con mano la concretezza di risultati di questa stagione dei Cavaliers. Il dirigente è pronto a riscuotere la fiducia della proprietà. Secondo indiscrezioni ESPN, poi confermate a The Associated Press da fonti anonime ma vicine alle vicende di casa Cavaliers, le parti sarebbero vicine a un nuovo accordo. Altman resterebbe GM di Cleveland fino al 2027-2028, accumulando così un’esperienza decennale in Ohio. Era stato infatti promosso nell’offseason 2017, dopo la vittoria del titolo NBA, il primo nella storia dei Cavs.

 

Cavaliers sottosopra

In positivo, ovviamente. A metà stagione esatta, la squadra ha già raccolto più vittorie (23) rispetto a quanto fatto lo scorso anno (19). Lo scenario è cambiato in modo radicale e nonostante alcuni incidenti di percorso Cleveland è tornata nelle zone che contano della Eastern Conference.

Leggi anche:

Risultati NBA, Ja Morant è diabolico e Golden State crolla, Bulls da favola, Suns OK

Mercato NBA, Stephenson e i Pacers d’accordo: altro 10-day contract

NBA, Jeff Green: “Nikola Jokic? Tripla doppia ambulante”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers