Seguici su

Mercato NBA 2022

Mercato NBA, trade sull’asse Detroit-Denver: coinvolto Bol Bol

I Nuggets ricevono anche una seconda scelta futura al Draft

nuggets logo

Un mese dalla Trade Deadline del mercato NBA 2022. Detroit Pistons e Denver Nuggets sono ormai a un passo dall’accordo per uno scambio tra Bol Bol e Rodney McGruder. La franchigia del Colorado, contestualmente, riceve anche una 2ª scelta futura al Draft come compensazione. I dettagli sono confermati da Adrian Wojnarowski, insider di ESPN.

Detroit punta su Bol Bol

Bol Bol, 22 anni, ha finora dimostrato sprazzi di talento e classe, uniti a un fisico assolutamente unico anche per gli standard NBA.  Tuttavia, il lungo non è mai riuscito a ritagliarsi un ruolo importante nella rotazione dei Denver Nuggets, chiuso nel frontcourt da giocatori talentuosi e più esperti.  I Detroit Pistons sono in piena ricostruzione, e potrebbero decidere di puntare molto sul talento di Bol Bol.

Il figlio del leggendario Manute Bol era considerato una scelta da lotteria al Draft del 2019, mentre giocava alla University of Oregon.  La sera del draft scivolò fino al secondo giro, e venne selezionato da Denver con la 44esima chiamata.  La trade con i Pistons può essere la chance di bol Bol per dimostrare di essere all’altezza di questa lega.

Leggi anche:

Record vittorie consecutive NBA: le strisce più lunghe di sempre

Memphis Grizzlies: 8 vittorie consecutive, eguagliato il record di franchigia

Mercato NBA, quasi fatta per DeMarcus Cousins ai Nuggets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2022