Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Alex Caruso out per 7-10 giorni

Chicago dovrà fare a meno di uno dei suoi migliori difensori

zach lavine

Come riportato da ESPN, Alex Caruso salterà dai 7 ai 10 giorni per una distorsione al piede rimediata nell’ultima vittoria dei Bulls contro gli Houston Rockets.

Il giocatore aveva dato segnali poco incoraggianti da subito, uscendo dal campo a metà del primo quarto per poi rimanere negli spogliatoi il resto dell’incontro. Fortunatamente, l’infortunio non sembrerebbe essere troppo grave: come già anticipato, lo staff medico della squadra dell’Illinois rivaluterà le condizioni di Caruso tra una settimana circa.

In un team già ricco di giocatori di talento, Caruso è stato in grado di ritagliarsi da subito un ruolo di primaria importanza nelle rotazioni dei Chicago Bulls, soprattutto grazie al suo impatto sul lato difensivo. La media stagionale di 8.4 punti e 4 assist a partita è infatti molto riduttiva rispetto all’impatto del giocatore, che non a caso è da subito diventato un idolo dei fan.

L’ex-Lakers si è infatti rivelato una pedina perfetta nello scacchiere di Chicago, che dopo gli arrivi di Vucevic e DeRozan aveva disperatamente bisogno di un leader difensivo; considerando le prestazioni esibite nella sua nuova casa, i tifosi di LA avranno sicuramente qualche rimorso.

Leggi anche:

NBA, Carter, Harden e Millsap escono dal protocollo COVID

Manu Ginobili tra i candidati alla Hall of Fame NBA 2022

NBA, Georges Niang: “Ben Simmons? Ci focalizziamo su chi gioca”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls