Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, Evan Mobley fuori dalle 2 alle 4 settimane per un infortunio al gomito

Distorsione del gomito per Mobley, che dovrà rimanere lontano dai campi

La terza scelta al Draft di quest’anno, Evan Mobley, dovrà rimanere lontano dai campi per un periodo di circa 2-4 settimane a causa di un problema al gomito destro.

Il lungo dei Cleveland Cavaliers è uscito anzitempo nella sfida contro i Boston Celtics, e le visite seguenti hanno confermato l’infortunio, nella giornata di ieri. Lo staff dei Cavs ha spiegato che Mobley avrà bisogno di un periodo di trattamento e riabilitazione prima di poter tornare almeno ad allenarsi.

Non solo Sexton, anche Evan Mobley fuori: problemi in arrivo per i Cavaliers?

Brutte notizie per Cleveland, considerando l’infortunio di un altro giocatore chiave della squadra, Collin Sexton, che ha sofferto la lesione del menisco sinistro e salterà un significativo numero di partite.

Evan Mobley, prima dell’infortunio stava viaggiando a 14.6 punti, 8 rimbalzi, 2.5 assist e 1.6 stoppate a partita in circa 33 minuti di gioco; grande favorito alla vittoria del premio di “Matricola dell’Anno”, sta guidando la classe draft in quasi tutte le statistiche.

L’impatto del giocatore sulla franchigia di Cleveland è stato molto significativo, con i Cavaliers che statisticamente hanno 4 punti in più degli avversari su 100 possessi con lui in campo. Anche grazie alle sue prestazioni, i Cavs hanno sorpreso tutti quest’anno, totalizzando un punteggio di 9 vittorie e 6 sconfitte, piazzandosi al quinto posto nella Eastern Conference.

Il Coach dei Cavaliers, J.B Bickerstaff, ha commentato così il referto medico di Mobley.

“Ognuno fa la sua parte. Ovviamente ci mancherà in campo, ma può capitare in 82 partite giocate, questa è l’NBA. Ad un certo punto è importante che tutti ricevano la propria occasione e lottino per fare un passo in avanti. Non ci aspettiamo che qualcuno sostituisca Evan, o Collin, o Kevin e Lauri ma è importante che tutto il gruppo faccia il proprio lavoro per far pesare meno la loro assenza.”

Leggi anche:

NBA, due partite della preseason 2022 avranno luogo ad Abu Dhabi

LeBron James potrebbe tornare venerdì contro i Celtics

NBA, addio Staples Center: la casa di Lakers e Clippers si chiamerà Crypto.com Arena

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers