Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Stephen Curry: “Davion Mitchell è un giocatore micidiale”

Il numero #30 dei Golden State Warriors loda il giovane rookie dei Sacramento Kings

I Golden State Warriors hanno ottenuto il loro terzo successo stagionale consecutivo. La partita contro i Sacramento Kings è stata combattuta per tre quarti del match. Nel quarto periodo, Stephen Curry ha guidato i suoi compagni alla vittoria totalizzando 27 punti, 7 rimbalzi e 10 assist.

Tra le altre cose, Curry è rimasto impressionato dal giovane rookie dei Kings, Davion Mitchell. Il playmaker, scelto al Draft con la numero 9, è un abile e tenace difensore e anche nella partita di stanotte lo ha dimostrato. Il nativo di Akron è rimasto stupito dal talento offensivo del giovane di Sacramento, il quale ha segnato 22 punti (tirando 9/16 dal campo e 3/8 da tre punti), mettendo in difficoltà diverse volte la difesa dei Golden State Warriors. Queste le parole di Curry rilasciate a NBC Sports:

“C’erano molte aspettative sulle sue abilità difensive, ma [Davion Mitchell] è stato micidiale in attacco. Non sapevo avesse quelle abilità. Ha talento, fa sentire la sua presenza. Crescerà la sua fiducia, è appena alla sua terza partita nella lega. Può crescere molto e ha tutti gli strumenti per essere un grande difensore.”

Gli Warriors stanno già pensando alla prossima sfida, quella contro gli Oklahoma City Thunder, che si giocherà il 27 ottobre alle 02.00 italiane.

 

Leggi anche:

NBA, Brooklyn KO e Kevin Durant commenta: “Irving non è la nostra salvezza”

Risultati NBA: prima gioia stagionale per Lakers e Celtics, crollo Brooklyn nonostante un super Durant

NBA, Chauncey Billups trova la prima vittoria in carriera da head coach

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors