Seguici su

Non Solo Nba

Le Chicago Sky vincono il loro primo titolo WNBA

Primo titolo per la compagine dell’Illinois

Per la prima volta nella loro storia le Chicago Sky sono campionesse WNBA. La compagine è stata guidata magistralmente in Gara 4 contro Phoenix dalla ‘solita’ Candace Parker (16 punti, 13 rimbalzi, 5 assist e 4 palle rubate), ma anche da un grandissimo duo composto da Allie Quigley (26 punti) e Courtney Vandersloot (10 punti, 9 rimbalzi, 15 assist).

Chicago ha chiuso match e contesa con il punteggio di 80-74, dopo una rimonta importante: Phoenix, infatti, era arrivata a guidare la partita anche di 14 punti, prima del ritorno furioso di Chicago registrato nell’ultimo quarto (26-11).

Detto questo, è stata Kahleah Copper a vincere il trofeo di MVP delle Finals, nonostante un’ultima partita non proprio brillantissima (10 punti per lei e 5/13 dal campo). La Copper ha chiuso la serie con una media di 17 punti e 5.5 rimbalzi.

 

 

 

Leggi Anche

WNBA, il film sulla stagione 2020 prossimamente su ESPN

La nostra intervista ad A’ja Wilson: tra WNBA 2021 e Nike Cosmic Unity

NBA, Avery Bradley ha donato 30 mila dollari alla WNBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Non Solo Nba