Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Steve Kerr vuole più responsabilità al tiro da Draymond Green

Draymond pronto a cambiare il suo stile di gioco?

Draymond Green negli anni si è imposto come un difensore eccezionale e un passatore di tutto rispetto, ma non certo per essere un elemento dalle spiccate dote offensive, con statistiche che continuano a regredire nel corso degli anni. Nella passata stagione, anche per le difficoltà di franchigia, il giocatore ha raccolto solo 7 punti di media, con un impietoso 27% dalla distanza. Dati molto lontani dal suo massimo in carriera, nella stagione 2015-16, quando mise a referto 14 punti ad allacciata di scarpa, con il 38.8% da oltre l’arco.

Su di lui ha speso parole proprio coach Steve Kerr, il quale si è assunto le proprie responsabilità:

“Non si può superare il fatto che quando segna 10 o 12 punti a partita, siamo una squadra migliore. Draymond lo sa. L’anno prossimo, come allenatore di Draymond e allenatore di questa squadra, dovrò incoraggiare quel tipo di aggressività, ma anche aiutarlo. Devo fare di più per aiutare Draymond offensivamente”

Questo vuol dire che Green prenderà più tiri in questa stagione?

“Ho detto a Draymond che volevo vederlo fare due o tre tiri da 3 punti a partita. Se è aperto, deve assolutamente tirare. Green sarà pronto a seguire le istruzioni.”

Un po’ meno sicuro però è apparso il diretto interessato, che però non pare volersi nascondere

“Sarò sempre un passatore. È quello che mi piace fare e poi penso di essere bravo a farlo. Quindi continuerò sempre a farlo, ma quando avrò la possibilità di tirare con spazio, dovrò assumermi le mie responsabilità.”

Abilità di passaggio che però vengono limitate dalla mancanza di timore che gli avversari hanno delle doti al tiro di Green. Un fondamentale per cui il lungo ha già iniziato a lavorare in estate, come dichiarato da lui stesso:

“Ho un buon feeling con il mio tiro. Ci ho lavorato molto. Ha funzionato durante le Olimpiadi e voglio continuare in questa direzione.”

Un Draymond Green nuovo compagno di tiri per Stephen Curry?

 

Leggi anche:

NBA, Chauncey Billups su Portland: “Abbiamo avuto alti e bassi in preseason”

NBA Season Preview: Northwest Division

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors