Seguici su

Brooklyn Nets

Mercato NBA, Mike D’Antoni lascia l’incarico di assistente allenatore dei Nets

L’ex allenatore dei Rockets lascerà la panchina di Brooklyn dopo una solo stagione trascorsa nello staff tecnico di Steve Nash

mike d'antoni

Dopo aver trascorso la stagione 2020-2021 sulla panchina dei Brooklyn Nets, in qualità di assistente allenatore di Steve Nash, Mike D’Antoni avrebbe deciso di lasciare il proprio incarico, affermando di voler affrontare la future sessioni di mercato con l’obiettivo di tornare ad essere capo allenatore in una franchigia di rilievo.

Secondo la testimonianza di Adrian Wojnarowski, giornalista di ESPN, i Portland Trail Blazers avrebbero tentato di corteggiare l’ex giocatore dell’Olimpia Milano ben prima di ingaggiare il debuttante Chuancey Billups, scontrandosi all’epoca con il muro difensivo eretto dalla dirigenza di Brooklyn.

D’Antoni monitorerà con notevole attenzione l’evolversi delle situazioni tecniche delle singole franchigie, valutando eventuali esoneri altisonanti nell’avvicendarsi della stagione regolare 2021-2022.

Leggi anche:

Mercato NBA, Lionel Hollins abbandona lo staff tecnico dei Lakers

Olimpiadi Tokyo 2020, Damian Lillard: “Iniziamo ad assomigliare a Team USA”

NBA Mock Draft 2021

 

Commento

Commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets