Seguici su

News NBA

NBA, come funziona il torneo Play-In: le regole

Come funziona il Play-In? Ecco tutte le regole che definiscono chi si qualificherà ai Playoff 2021

come funziona play in nba

I risultati della ultima giornata di regular season hanno definito quella che è la classifica finale. Ora non resta altro che capire come funziona il Play-In e quali sono le regole per cui una squadra può accedere ai prossimi Playoff NBA 2021. Il format, inserito già nella bolla di Orlando, è molto semplice.

 

Come funziona il Play-In NBA e squadre partecipanti

Le regole del Play-In sono di facile comprensione: tutte le squadre che si terminano la regular season tra il 7° e il 10° posto nella Conference di appartenenza si qualificano al torneo. Detto questo, la settima affronta l’ottava in uno scontro che determina chi si qualifica ai Playoff con il seed numero 7. La perdente, invece, affronterà la vincente tra la nona e la decima classificata. L’ultima squadra che parteciperà alla postseason con l’ottavo seed uscirà proprio da questa sfida.

Eastern Conference

  • 7a – Boston Celtics
  • 8a – Washington Wizards
  • 9a – Indiana Pacers
  • 10a – Charlotte Hornets

Tabellone:

  • (7) Boston Celtics vs Washington Wizards (8)
  • (9) Indiana Pacers vs Charlotte Hornets (10)

 

Western Conference

  • 7a – Los Angeles Lakers
  • 8a – Golden State Warriors
  • 9a – Memphis Grizzlies
  • 10a – San Antonio Spurs

Tabellone:

  • (7) Los Angeles Lakers vs Golden State Warriors (8)
  • (9) Memphis Grizzlies vs San Antonio Spurs (10)

Calendario Play-In 2021

Il torneo Play-In comincerà con la partita tra martedì e mercoledì notte tra Indiana e Charlotte. A seguire ecco Boston-Washington che decreterà la compagine che volerà ai Playoff ad Est. L’altra sfida tra la perdente di Boston e Washington e la vincente tra Indiana e Charlotte andrà in scena tra giovedì e venerdì notte. Da qui l’ultima squadra che parteciperà alla postseason.

Ad Ovest la situazione è uguale, cambiano solo le date: tra mercoledì e giovedì notte sono in programma sia Memphis-San Antonio che Lakers-Golden State. Quindi, l’ultima gara si svolgerà tra venerdì e sabato notte.

  • Mercoledì 19 maggio ore 00.30 – Indiana (9a) vs Charlotte (10a)
  • Mercoledì 19 maggio ore 03.00 – Boston (7a) vs Washington (8a)
  • Giovedì 20 maggio ore 01.30 – Memphis (9a) vs San Antonio (10a)
  • Giovedì 20 maggio ore 04.00 – LA Lakers (7a) vs Golden State (8a)
  • Venerdì 21 maggio ore 02.00 – Perdente 7-8 vs Vincente 9-10 (Est)
  • Sabato 22 maggio – Perdente 7-8 vs Vincente 9-10 (Ovest)

 

Leggi Anche

Kyrie Irving diventa il nono giocatore NBA ad entrare nel club 50-40-90

NBA, ancora problemi alla caviglia per LeBron James: ci sarà con gli Warriors?

Risultati NBA: Curry è magnifico (46) e Golden State abbatte Memphis

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA