Seguici su

News NBA

NBA, Manu Ginobili on fire per il debutto di Gabriel Deck

Tweet cronaca live per l’esordio del connazionale

gabriel_deck

Nella notte NBA appena trascorsa Gabriel Deck, ex Real Madrid, è diventato il 14º argentino a debuttare nella lega. Dopo aver siglato un contratto pluriennale con i Thunder, Deck ha esordito nella sfida contro i New Orleans Pelicans. Per lui quasi 15’ in campo, con due punti, due rimbalzi e due assist a referto.
Manu Ginobili non ha voluto perdersi i primi momenti del connazionale sui parquet americani.


Grandi notizie, un po’ tardi per i miei gusti, ma penso proprio che farò un’eccezione ai miei rigorosi orari di dormita.

Nel corso della gara, tweet-cronaca dei momenti salienti. Il primo canestro contro Zion Williamson è stato salutato da Ginobili con grande entusiasmo.

 

Poi un assist per Isaiah Roby. Come sono contento, twitta Ginobili.

Con questa sconfitta Oklahoma City è eliminata matematicamente dalla corsa al Play-in, ma i motivi di interesse attorno alla franchigia non mancano di certo, a partire dalle mosse estive che l’attendono in sede di Draft.

 

Leggi anche:

NBA, Kevin Porter Jr. dopo i 50 punti contro i Bucks: “Sapevo sarebbe stata una serata speciale”

Infortunio nella notte per Antetokounmpo, ancora in corso gli accertamenti

Risultati NBA: Kevin Porter Jr. affossa i Bucks con 50 punti, troppo Durant per i Pacers

 Curiosità, Richard Jefferson e l’aneddoto su Michael Jordan a Washington

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA