Seguici su

News NBA

NBA, Damian Lillard sulla corsa MVP: “Penso di meritarlo”

Dame time is coming

Damian Lillard è da anni una delle superstar più sottovalutate della lega. Con un’impressionante media annuale di 28.7 punti, 4.2 rimbalzi e 7.7 assist, il playmaker di Portland ha dimostrato infatti di essere uno dei giocatori più letali del panorama NBA.

Nonostante delle superlative prestazioni individuali, però, Lillard non ha mai ricevuto molta considerazione per il titolo di MVP, anche per le scarse possibilità di vittoria finale della sua squadra, eternamente destinata ad eliminazioni dai Playoff precoci. Indipendentemente da questo, lo #0 dei Blazers ha voluto ricordare a tutti le proprie qualità. Durante un’intervista a The Jalen & Jacoby Show, Lillard non ha avuto paura di esporre la sua tesi:

Credo di essere in cima [ai candidati per l’MVP]. Penso davvero di essere tra i candidati, e quando consideri il tipo di difesa per ogni giocatore… non credo che tutti guardino le partite, perché se lo facessero, vedrebbero come vengo difeso faccia-a-faccia, a tutto campo, raddoppiato a metà campo, intrappolato… molti giocatori non sono difesi nel mio stesso modo. […] Penso di meritarlo. È la verità.

Considerando l’incredibile lavoro svolto per la sua squadra, il titolo di MVP non potrebbe che essere meritato.

Leggi anche:

NBA, continua il momento d’oro di Steph Curry: “Il record di Klay? Possibile”

Critiche ed elogi per i Nets da parte di Julius Erving: “Saranno formidabili”

NBA, Luka Doncic segna allo scadere un tiro impossibile

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in News NBA