Seguici su

Golden State Warriors

NBA, infortunio al ginocchio per James Wiseman

Il rookie degli Warriors dovrà sottoporsi a una risonanza magnetica per capire l’entità dell’infortunio

James Wiseman

La vittoria degli Warriors di stanotte contro i Rockets per 125-109 non è stata tutta rose e fiori per la franchigia californiana. James Wiseman, seconda scelta assoluta dei Dubs dello scorso Draft, ha dovuto lasciare il campo per un infortunio al ginocchio destro. Dopo una penetrazione a canestro a inizio secondo quarto Wiseman, subendo una stoppata da Kenyon Martin Jr., ha appoggiato male la gamba destra, cadendo in modo brusco e procurandosi un brutto infortunio.

Nei sei minuti giocati il rookie seconda scelta assoluta ha messo a referto sei punti e un rimbalzo. Prima di uscire dal campo ha provato anche a rimanere sul parquet, ma dopo un timeout si è recato nello spogliatoio con lo staff medico. A fine partita Steve Kerr ha detto che Wiseman dovrebbe sottoporsi presto a una risonanza magnetica per capire l’entità dell’infortunio, del quale non si sanno ancora maggiori dettagli. A fine partita anche Steph Curry ha parlato del problema del giovane compagno di squadra:

“Speriamo che non perda troppo tempo per l’infortunio. Sembra che ogni volta che fa un paio di passi in avanti poi debba affrontare un nuovo problema, è dura da affrontare. Ma non so quale sia la situazione attuale e spero non perda troppo tempo”

Gli Warriors attualmente occupano il decimo seed con un record di 25-28. Se la regular season finisse oggi dovrebbero affrontare gli Spurs al primo spareggio dei Play-In, la formula introdotta nella bolla dello scorso anno e mantenuta anche per questa stagione. Gli infortuni sono stati molti per Golden State quest’anno. Anche Kelly Oubre è fuori per un problema al polso sinistro, ma la risonanza magnetica ha confermato che si tratta solo di una distorsione, e Oubre dovrebbe quindi tornare presto in campo.

 

Leggi anche:

NBA, James Wiseman sulla stagione da rookie: “Mi sto divertendo tantissimo”

Draymond Green ritorna sulla lite avuta con Kevin Durant

NBA, Steve Kerr: “Wiseman? Ha solo bisogno di tempo”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors