Seguici su

Atlanta Hawks

NBA, lo storico terzo quarto degli Hawks contro i Pelicans

11 canestri da tre punti, senza errori. E che percentuale a fine gara!

young

Gli Hawks hanno scelto di rompere gli indugi dopo essere andati arrivati alla pausa lunga in parità contro  i New Orleans Pelicans (51-51). Il terzo quarto di Atlanta nella notte NBA è stato sensazionale, un’esibizione balistica dalla lunga distanza senza precedenti nella storia della lega. 33 dei 46 punti realizzati nel quarto dagli Hawks sono arrivati da oltre l’arco, frutto di 11 canestri in fila,  senza errori al tiro. Un record storico che potete rivivere riassunto qui dal profilo ufficiale di Atlanta.

Gli Hawks hanno mandato in archivio la gara con 20 triple a bersaglio su 31 tentativi (64.5%). Ingiocabili. Ecco il commento di Clint Capela a fine match.

Abbiamo tenuto alto il ritmo, fatto il nostro gioco è cominciato a segnare. Offensivamente abbiamo cercato di innescare i tiratori Kev, Boogie, Lou Will. […] Trae [Young] ha fatto ciò che ha voluto stasera. Continuiamo così, quarta vittoria in fila. Il record? Avevamo quattro tiratori sul parquet assieme, siamo stati bravi ad aprire il campo e abbiamo segnato molti canestri da tre, chiudendo con un’alta percentuale su un volume considerevole di tentativi. È dura battere una squadra che gioca così.”

 

 

Leggi anche:

Risultati NBA: troppo Curry per i Bucks, Clippers vincenti nel segno di Paul George, bene Denver e Philly

NBA, Warriors: Steph Curry commenta la vittoria contro i Bucks

Mercato NBA, Miami Heat: Dewayne Dedmon vicino alla firma

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks