Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Kevin Durant torna in campo contro i Pelicans

Dopo quasi due mesi di assenza, KD tornerà in campo questa notte, nella sfida tra Brooklyn e New Orleans

Kevin Durant

Kevin Durant, fuori dal 13 febbraio a causa di un’iperestensione al tendine del ginocchio, tornerà in campo questa sera, nel confronto che vedrà i suoi Brooklyn Nets opposti ai New Orleans Pelicans. Dopo aver inserito il giocatore tra i “probabili convocati” nella distinta di ieri, i Nets hanno provveduto nelle scorse ore ad aggiornare lo status della loro stella, dichiarando KDdisponibile“.

L’ex giocatore di Golden State torna in campo in un momento piuttosto delicato dal punto di vista degli infortuni, dal momento che Brooklyn sarà costretta a fare a meno  a tempo indeterminato di James Harden, fermato dal medesimo tipo di infortunio. Le condizioni del ‘Barba’ verranno rivalutate tra dieci giorni, in modo tale da poter definire con maggiore certezza un percorso di riabilitazione.

Nonostante l’assenza di Durant, Brooklyn ha mantenuto un rendimento invidiabile negli ultimi due mesi (21-6), raggiungendo al primo posto nella Eastern Conference i Philadelphia 76ers.

Dopo un intero anno di inattività, il rendimento di Durant è stato sensazionale: prima del già citato 13 febbraio, poteva vantare una media di 29 punti, 7.3 rimbalzi e 5.3 assist a partita in 36 minuti di impiego.

 

Leggi anche:

Le Arene NBA torneranno ad avere il 100% dei tifosi nella prossima stagione

NBA, Paul George commenta la vittoria contro Portland

NBA, Brad Stevens sui 76ers: “Non si possono battere in isolamento”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets