Seguici su

News NBA

NBA, Al Horford non giocherà più in questa stagione

OKC ha deciso di puntare sui giovani per queste ultime partite

al horford

Gli Oklahoma City Thunder hanno deciso di fare all-in con il loro giovani giocatori.  Per questo hanno deciso che Al Horford, 34 anni, non giocherà più fino al termine della stagione.  Questo permetterà ad OKC di dare più minuti ai giovani talenti che fino ad ora hanno trovato poco spazio.  Horford rimarrà comunque aggregato alla squadra, continuerà a spostarsi con i compagni e prenderà parte agli allenamenti insieme a loro.  La notizia è stata riportata da Adrian Wojnarowski di ESPN.

Al Horford è arrivato a Oklahoma City attraverso una trade, la notte dell’ultimo Draft NBA.  Precedentemente, aveva firmato un importante contratto quadriennale con i Phildelphia 76ers, che gli garantiva più di 100 milioni di dollari totali.  Al momento, a Horford mancano altri due anni al termine di quel contratto, per un totale di 53 milioni di dollari.  Il GM Sam Presti aveva lavorato per trovare una possibile destinazione per il giocatore, ma nessuno si è fatto avanti.

Con questa mossa, gli Oklahoma City Thunder sono entrati in piena modalità ricostruzione.  La franchigia punta a costruire un roster giovane intorno a Shai Gilgeous-Alexander, attualmente fuori a causa di un infortunio al piede.  OKC è comunque contenta che Horford sia rimasto con loro.  La sua presenza all’interno dell’organizzazione è gradita poiché porta esperienza e doti da mentore in un roster molto giovane.

In questa stagione, Al Horford stava viaggiando con 14.2 punti, 6.7 rimbalzi e 3.4 assist di media a partita.  Il centro aveva subito un infortunio durante l’offseason che sembra avergli ridotto la mobilità.

Leggi anche:

NBA, i Los Angeles Lakers e Dennis Schroder appaiono lontani dall’estensione del contratto

Mercato NBA, i Brooklyn Nets ingaggiano LaMarcus Aldridge

NBA, Nikola Vucevic: “LaVine è un gran giocatore”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA