Seguici su

Detroit Pistons

Mercato NBA, Blake Griffin ottiene il buyout dai Pistons

Wojnarowski ha riportato l’ufficialità del buyout che i Detroit Pistons hanno concesso a Blake Griffin, nuovo free-agent sul mercato.

mercato nba

Dallo scorso 15 febbraio, Blake Griffin è stato messo fuori squadra dai Detroit Pistons, disposti a trovare la soluzione migliore per la loro franchigia e per il giocatore.

Da poche ore è arrivata la conferma – riportata da Adrian Wojnarowski di ESPN- che i Pistons e Griffin hanno raggiunto l’accordo per il buyout. Questo permetterà al giocatore di diventare free agent e trovarsi una nuova squadra per il resto della stagione.

La risoluzione del contratto costerà ai Pistons circa 50 milioni di dollari, cifra dovuta a Blake, ma permette alla franchigia del Michigan di liberarsi di un giocatore in calo di rendimento e continuamente falcidiato da infortuni.

Blake Griffin era arrivato ai Pistons nel gennaio del 2018, in coppia con Andre Drummond portando Detroit ai Playoff nel 2019. Lo scorso anno la stagione di Griffin è stata limitata a sole 18 partite a causa dei soliti problemi alle ginocchia, mentre in questa stagione il 6 volte All-Star stava viaggiando con 12.3 punti e 5.2 rimbalzi di media prima di essere messo fuori squadra.

Un giocatore di esperienza sul mercato come Blake, fa ovviamente gola a molte squadre contender le quali proveranno a rinforzare il proprio roster in vista della prossima postseason, nonostante i dubbi sulle condizioni fisiche.

 

Leggi anche:

NBA, Zion Williamson parla dei suoi idoli affrontati sul campo

Risultati NBA: Portland vola con i 44 di Lillard! Suns sempre più su, i Bucks vincono allo scadere

NBA: la trade avrebbe “salvato la vita” a Caris LeVert

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Detroit Pistons