Seguici su

Mercato NBA 2021

Mercato NBA, i Denver Nuggets interessati a JJ Redick

Lo specialista da tre nel Colorado potrebbe portare anche la soluzione ai problemi della squadra

J.J. Redick

I Denver Nuggets potrebbero aver individuato in JJ Redick la soluzione per risolvere i problemi stagioni. E magari risalire la classifica per ottenere un piazzamento ai Playoff più vantaggioso. Lo scoop di mercato è arrivato durante il podcast di Chris Vernon e Kevin O’Connor. I due, commentando le ultime novità NBA, si sono soffermarti sul futuro dell’ex Sixers.

È risaputo che New Orleans abbia intenzione di smantellare parte del proprio roster, specialmente i giocatori più agée. Il campionato infatti non sta procedendo come sperato e le possibilità di competere nei Playoff sembrano slittare di un’altra stagione. Rendendo di fatto non più necessari quei giocatori più esperti e specialisti, come JJ Redick.

Per Denver sarebbe un innesto di assoluto livello e di consolidata esperienza in postseason ma che potrebbe tornare utile anche nella seconda metà di regular. I Nuggets infatti quest’anno stanno facendo molta difficoltà a trovare continuità di gioco e risultati e tutti i limiti stagionali sono stati -fino ad ora – nascosti dall’annata di Nicola Jokic. Il centro serbo sta giocando la migliore stagione della sua carriera, ma anche una delle migliori nella storia del ruolo. Jokic è appena diventato il secondo centro per numero di doppie-doppie nella storia NBA e sta trascinando letteralmente i suoi compagni di squadra. Ma questo non può bastare a risollevare la stagione. Redick permetterebbe di allargare il campo e, con un lungo passatore come Jokic, questo vorrebbe una linea di passaggio dal perimetro sempre pericolosa e “calda”.

I due commentatori di The Ringer però hanno messo in mezzo un’altra franchigia dell’Ovest che sta deludendo in questa prima parte di stagione, i Dallas Mavericks. In questo caso alla franchigia texana, come hanno commentato Vernon e O’Connor, è mancato l’apporto Richardson chiamato proprio ad essere decisivo da tre punti e che fino ad ora- come molti a Dallas- è mancato.

Doncic da una parte, Jokic dall’altra. Due star del presente e futuro NBA alle prese con franchigie alla loro altezza. E una stagione che sta per entrare nel vivo.

 

Leggi anche:

All-Star Weekend: annunciate le formazioni del Rising Stars

Beal parla di Morant: “Sarà un talento speciale nei prossimi anni”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2021