Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, Giannis Antetokounmpo rassicura dopo la sconfitta: “Niente panico”

Quarta sconfitta di fila per i Milwaukee Bucks

Giannis Antetokounmpo

Altra sconfitta nella notte per i Milwaukee Bucks di Giannis Antetokounmpo.  La squadra ha perso contro i Toronto Raptors con il risultato di 124 a 113.  Una prestazione negativa, che segue quelle contro OKC, Utah Jazz e Phoenix Suns.  Una situazione che potrebbe portare del nervosismo nello spogliatoio dei Bucks, che hanno sempre la pressione di vincere addosso.

Questo è quello che vuole evitare il 2 volte MVP Giannis Antetokounmpo, che ha provato a rasserenare gli animi durante l’intervista post-partita:

“Ho come la sensazione che tutti quanti siano in modalità panico, che non sarebbe il caso.  Dobbiamo continuare a migliorare, dobbiamo continuare a giocare una buona pallacanestro, dobbiamo guardare i filmati e alla fine, scendere in campo e competere.  Quando arrivi qui, niente può essere facile. 

In fin dei conti, ne abbiamo perse quattro di fila, ma non siamo stati eliminati.  Siamo ancora in gioco, non sono i Playoff.  Ovviamente è frustrante, vogliamo vincere, soprattutto partite come questa.  Una grande partita in cui i ragazzi hanno giocato duro.  Vogliamo scendere in campo e vincere, ma non sempre va come vuoi tu.  Come sempre però, bisogna guardare il lato positivo.  Abbiamo un’opportunità giovedì.  Quindi, continuiamo a migliorare, a guardare filmati, crescere, a mettere tutti al posto giusto.  Per ora non è la fine del mondo.”

Il punto debole dei Milwaukee Bucks rimane il quarto periodo.  Anche questa notte contro i Raptors hanno subito un parziale di 12-4 negli ultimi cinque minuti.  In stagione hanno perso in tutte e nove le occasioni nelle quali si sono trovati in svantaggio a fine terzo quarto.  Infatti, i Bucks sono penultimi nel ‘win rate’ dei momenti clutch.

Per i Raptors (13-15) si segnalano i 33 punti di Fred VanVleet e i 18 punti di Kyle Lowry, che ha abbandonato il campo nel terzo quarto per un problema alla caviglia.  Per i Bucks (16-12) spiccano le prestazioni di Giannis Antetokounmpo, autore di 34 punti, e di Pat Connaughton con 20 punti. 

Leggi anche:

NBA, LeBron James lancia la sfida ai Nets

Risultati NBA: Harden guida la grande rimonta dei Nets, Boston ritrova il sorriso contro i Nuggets di un super Jokic

NBA, D’Angelo Russell si dovrà operare: out almeno un mese

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks