Seguici su

News NBA

NBA, Russell Westbrook è tornato dal suo infortunio

Il play non ha potuto evitare la sconfitta contro San Antonio

record triple doppie nba

Russell Westbrook torna, ma Washington non va. Potrebbe essere questo il riassunto della nottata per la compagine capitolina che ha dovuto cedere di fronte ai San Antonio Spurs con il risultato finale di 121-101. I Washington Wizards hanno faticato offensivamente e hanno sbagliato diverse interpretazioni difensivi in situazioni cruciali. Così si può spiegare la nuova sconfitta della squadra di Scott Brooks che può comunque sorridere per il rientro alle operazioni di Westbrook. Il playmaker, rientrato dopo tre settimane out per infortunio al quadricipite, ha chiuso il match con nove punti, otto rimbalzi e sei assist in 25 minuti.

Queste le parole di Scott Brooks sulla stagione in corso, influenzata da forfait per infortuni e protocollo anti Covid:

“Questa stagione per noi, per ora, è decisamente strana. Sicuramente, spero e credo che non passeremo mai più qualcosa del genere. È capitato tutto partita dopo partita, improvvisamente ci siamo ritrovati senza giocatori. Ma non possiamo continuare a soffermarci su tutto questo, dobbiamo lasciarci alle spalle ogni negatività e guardare avanti. Per questo sono contento per essere tornati a giocare.”

Gli Wizards, lo ricordiamo, non scendevano in campo dal 12 gennaio quando batterono i Phoenix Suns per 128-107. Da quel momento in poi, la lega ha dovuto rinviare ben 6 partite, prima del rientro della scorsa notte. Brooks ha poi aggiunto che la sua squadra è tornata ad allenarsi effettivamente solo negli ultimi tre giorni e che hanno dovuto utilizzare un monitor video in panchina per mostrare i loro set offensivi a giocatori recentemente aggiunti in roster come Alex Len.

 

 

Leggi Anche

Jaylen Brown fenomenale: contro Cleveland registra un nuovo record NBA

Risultati NBA: Celtics a valanga sui Cavs con un Jaylen Brown da sogno. Ok Bucks e Clippers, Hayward batte Orlando con 39 punti

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA