Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron James pronto a lasciare Coca Cola per Pepsi

Il giocatore volterebbe le spalle a Coca Cola dopo quasi due decenni

playoff

Dopo 17 anni di onorata partnership con Coca Cola, LeBron James sembra essere arrivato sul punto di firmare con i diretti rivali di PepsiCo. Secondo quanto riporta ESPN, infatti, la stella dei Los Angeles Lakers dovrebbe promuovere il marchio Mountain Dew, che dal 2015 è diventato anche uno degli sponsor principali della NBA stessa.

LeBron, il quale si era legato a Coca Cola nell’estate 2003 – ossia ancor prima della sua stagione da rookie – volterebbe le spalle ad uno dei suoi sponsor storici e che lo ha accompagnato durante tutta la sua carriera da professionista. Solo Nike e Upper Deck resistono come partner di lunga data. L’accordo con Coca Cola, sempre secondo quanto riporta il media americano, è scaduto l’anno scorso con le parti che non sono state in grado di arrivare ad un accordo per il rinnovo.

Nel corso degli anni, James ha prestato il suo volto per Powerade e per Sprite. Il nativo di Akron è stato anche al centro di una campagna di marketing di Coca Cola con il coinvolgimento di Yao Ming per spingere le Olimpiadi di Pechino 2008. Il suo primo spot televisivo è stato per Sprite nel 2003. Forbes, come sappiamo, posiziona James come il giocatore NBA che guadagna di più tramite accordi di sponsorizzazione, superando solo con quelli i 50 milioni all’anno.

 

Leggi Anche

NBA, anche Karl-Anthony Towns positivo al Coronavirus

Risultati NBA: Giannis vince contro Luka, successi anche per Celtics e Lakers

NBA, cluster a Washington: il punto da casa Wizards

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers