Seguici su

News NBA

NBA, cluster a Washington: il punto da casa Wizards

Altri rinvii

Brooks

Tommy Sheppard e Scott Brooks, rispettivamente GM e allenatore degli Wizards, hanno incontrato i giornalisti per chiarire il quadro epidemiologico del gruppo squadra. Sono state già posticipate dalla NBA le prossime due partite di Washington – back-to back contro Cleveland – domenica e lunedì. Sei, stando alle dichiarazioni del General Manager degli Wizards, le positività registrate dopo l’ultimo round di tamponi; nove gli atleti sottoposti al protocollo NBA. Il dirigente ha confermato inoltre che a oggi non risultano positività al virus all’interno dello staff tecnico. Quattro dei sei positivi a roster non hanno manifestato sintomi, come riporta Fred Katz di The Athletic.

A precisa domanda sull’eventualità di una nuova interruzione delle partite dopo lo stop del marzo scorso, Sheppard ha risposto così:

”Grande questione sul tavolo per la lega. Non posso dare molti consigli a riguardo. Credo si vedranno alcuni aggiustamenti e modifiche [al calendario] in queste settimane.”

 

Se nella giornata di domani non dovessero emergere ulteriori casi di contagio tra gli atleti, la squadra si augura di poter riprendere gli allenamenti individuali in palestra.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA