Seguici su

Mercato NBA 2022

Mercato NBA, Jeremy Lin, Lance Stephenson e Michael Beasley finiscono in G League

I tre veterani sognano un ritorno in NBA dopo l’ultima stagione passata in Cina

La G League viene considerata la lega di sviluppo della NBA, utile per far crescere i giovani. Tuttavia, può essere usata anche da veterani in cerca di riscatto. È questo il caso di Jeremy Lin, Lance Stephenson e Michael Beasley. I tre non sono riusciti a trovare una squadra durante l’ultima free agency, ma hanno deciso di mettersi in gioco nella lega di sviluppo, sognando un ritorno in NBA. La notizia è stata riportata da Shams Charania di The Athletic.

Jeremy Lin ha firmato un contratto con i Santa Cruz Warriors, succursale dei Golden State Warriors di Curry. Il play 32enne non mette piede su un parquet NBA dalla stagione 2018-2019. Quell’anno iniziò giocando per gli Atlanta Hawks, salvo poi trasferirsi ai Toronto Raptors. Con la franchigia canadese vinse pure l’anello, diventando per la prima volta campione NBA.

Anche Lance Stephenson non gioca in NBA dal 2019. La sua ultima esperienza nella lega è stata con i Los Angeles Lakers. Lance arrivò a Los Angeles insieme a LeBron James, suo storico rivale. Nonostante la presenza del Re, la squadra mancò i Playoff. Anche per Michael Beasley l’ultima esperienza in NBA fu ai Lakers, nel 2019.  

Tutti e tre i giocatori hanno giocato in CBA durante l’ultima stagione. Nella scorsa preseason Lin fu vicino alla firma con gli Warriors, ma il tutto saltò a causa del ritardo del nulla osta da parte della lega cinese.

 

Leggi anche:

NBA, i Los Angeles Lakers potrebbero visitare la Casa Bianca dopo l’insediamento di Biden

NBA, Kyle Lowry contro Trump: “Quell’uomo è un criminale”

Mercato NBA, New York Knicks in procinto di firmare Taj Gibson

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2022