Seguici su

News NBA

Carmelo Anthony sale al 14esimo posto dei migliori marcatori NBA: “Un onore”

La stella dei Portland Trail Blazers ha scavalcato Tim Duncan

Carmelo Anthony

Un giocatore senza confini. Potremmo definire in questo modo Carmelo Anthony, il quale con la maglia dei Portland Trail Blazers sembra aver ritrovato vita. Dopo un paio di stagioni complicate senza essere praticamente sceso in campo, Anthony è tornato a rispolverare la retina a suon di canestri. Nella notte, Portland ha vinto nettamente contro i Golden State Warriors e Carmelo Anthony ha raggiunto un nuovo traguardo grazie ai 18 punti messi a referto nella notte: nella classifica dei migliori marcatori NBA All-Time, infatti, l’ala ha superato Tim Duncan e si trova ora in 14esima posizione con 26.496 punti realizzati.

Dopo la partita, Carmelo ha commentato in questo modo il nuovo, prestigioso traguardo:

“Sono onorato. Sono solo felice di continuare a fare ciò che amo a questo punto della mia carriera. Mi diverto sempre e penso che si veda. Sorpassare Tim Duncan – e tutti sappiamo che giocatore sia stato e cosa ha fatto nella storia del gioco – è fantastico.”

Carmelo Anthony potrebbe continuare a salire in questa classifica nelle prossime settimane. Con soli 448 punti da registrare, dovrebbe quindi riuscire a superare Dominique Wilkins (13esimo), Oscar Robertson (12esimo), Hakeem Olajuwon (11esimo) e concludere senza dubbio la stagione ai piedi della Top 10.

 

 

 

Leggi Anche

NBA, Ben Simmons comincia il 2021 con la prima tripla della stagione

NBA, dal 7 gennaio arrivano i sensori per tracciare i contatti

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA