Seguici su

News NBA

NBA, Isaiah Thomas strizza l’occhio ai Los Angeles Clippers

Il giocatore non rifiuterebbe a priori la provocazione di Kendrick Perkins

isaiah thomas clippers

Il futuro di Isaiah Thomas potrebbe prendere una improvvisa sterzata verso in California, soprattutto nella zona di Los Angeles, sponda Clippers.

A far virare l’interesse del giocatore verso la West Coast è stato lo scambio di messaggi con Kendrick Perkins.

L’ex giocatore NBA infatti ha invitato i Los Angeles Clippers a concedere a Thomas l’opportunità di dimostrare il suo valore.

Invito che di certo il playmaker non declinerebbe oggi.

Le ultime tre stagioni di Isaiah Thomas in NBA sono state un vero e proprio calvario.

Dopo l’infortunio all’anca, il giocatore non è più stato in grado di esprimersi ai livelli messi in mostra ai Boston Celtics.

L’ultima apparizione di Isaiah Thomas in NBA è ascrivibile alla passata stagione.

Con la casacca degli Washington Wizards, il due volte All-Star ha disputato 40 partite, collezionando una media di 12 punti e 3 assist.

 

Leggi anche:

NBA, Daryl Morey: “Embiid e Simmons sono al picco della loro carriera”

Marco Belinelli spiega l’addio alla NBA: “Con Teodosic, vorrei vincere l’Eurolega”

Mercato NBA, Paul Eboua firma un contratto “Exhibit 10” con i Miami Heat

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA