Seguici su

G League

G League, allo studio l’ipotesi di una bolla

La lega di sviluppo sta considerando una soluzione simile a quanto accaduto in NBA

Las Vegas NBA Summer League

Dopo l’esperienza della NBA a Orlando, anche la G League starebbe pensando di costituire una propria bolla.

Come riportato da Marc Stein del New York Times, la lega di sviluppo sarebbe intenzionata a riproporre le stesse modalità utilizzate nella passata stagione dalla NBA per i suoi prossimi eventi.

Per il momento, la sede della bolla dovrebbe situarsi nella città di Atlanta, in Georgia.

Da quanto emerso fino ad ora, la partecipazione a queste manifestazioni sarebbe facoltativa, con un costo che si aggirerebbe intorno ai 500.000 dollari per squadra.

Non è chiaro se questa bolla sarà utilizzata solamente per un torneo oppure se rappresenterà invece l’intero andamento della stagione 2020-21.

Dopo l’ultima giornata di gare dell’11 marzo, sia la NBA che la G League erano state costrette a sospendere il campionato a causa della pandemia di Covid-19.

Mentre la bolla di luglio a Orlando aveva permesso di terminare la stagione della lega regina, la scorsa G League era stata annullata definitivamente.

 

Leggi anche:

NBA, Daryl Morey: “Embiid e Simmons sono al picco della loro carriera”

Il calendario della Preseason NBA 2020

NBA, Kevin Durant: “Io come Michael Jordan? No, lui è inarrivabile”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in G League