Seguici su

Mercato NBA 2020

Mercato NBA, Paul Eboua firma un contratto “Exhibit 10” con i Miami Heat

Il giocatore si giocherà un two-way contract nel prossimo training camp con Miami

paul eboua

A piccoli passi Paul Eboua sta cercando di costruirsi un grande sogno, quello della NBA. Il giocatore classe 2000, infatti, nelle ultime ore ha firmato un contratto “Exhibit 10” con i Miami Heat per partecipare al training camp della squadra previsto nelle prossime settimane.

Cosa prevede questo particolare accordo? Sostanzialmente permettere alle squadre di presentarsi ai camp con un roster di 20 giocatori per valutare possibili aggiunte come, appunto, il ‘nostro’ Eboua. Nel caso in cui dovesse convincere il front office degli Heat, l’accordo potrebbe essere convertito in un two-way contract, con cui Paul potrebbe avere l’opportunità di giocare un massimo di 50 partite (su 72 previste) nella regular season NBA, combaciando l’impegno al piano alto con quello della squadra G League affiliata alla franchigia.

Stiamo parlando di contratti che varrebbero, se convertiti, il minimo salariale. Spesso e volentieri, però, le franchigie aggiungono un bonus tra i 5k e 50k nel caso in cui i giocatori tagliati subito dopo il traning camp, dovessero decidere di giocare per la squadra di G League affiliata, per una permanenza complessiva di almeno 60 giorni.

 

Leggi Anche

Mercato NBA, Whiteside firma al minimo salariale con i Kings

Mercato NBA, Ky Bowman si accorda con i Los Angeles Clippers

NBA, Gasol smentisce le notizie che davano per certo il suo ritorno in Europa

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020