Seguici su

Mercato NBA 2020

Mercato NBA, Steven Adams rinnova per 2 anni e 35 milioni

Il centro neozelandese Steven Adams si legherà ai New Orleans Pelicans per i prossimi tre anni

Steven Adams2

Dopo essere arrivato a New Orleans qualche giorno fa, Steven Adams ha firmato subito un’estensione di contratto di 2 anni a 35 milioni. Adams sarà sotto contratto con i Pelicans fino al 2023: quest’anno percepirà 27.5 milioni, l’ingaggio stabilito nel precedente contratto, poi scatterà il nuovo accordo.

Il nuovo contratto tra Adams e i Pelicans è, come scrivono Adrian Wojnarowski e Zach Lowe di ESPN, completamente garantito: secondo l’accordo collettivo della NBA, Adams era idoneo per firmare subito un’estensione con la sua nuova squadra.

Adams arriva ai Pelicans dopo una maxi trade che, come scrive Shams Charania, ha coinvolto diverse squadre: tutto è partito dal trasferimento di Jrue Holiday a Milwaukee, che ha creato un effetto domino sul mercato. Oltre ad Adams, i Pelicans hanno preso Eric Bledsoe dai Bucks.

Non è la prima volta che NOLA ha provato a trattare per Steven Adams: già nel 2019, quando OKC ha scambiato George e Westbrook, la dirigenza dei Pelicans aveva provato a portare il centro neozelandese sulle rive del Mississippi.

New Orleans ha aggiunto giocatori di esperienza ai giovani talenti del loro roster: i nuovi acquisti Adams e Bledsoe, insieme a Zion Williamson, Lonzo Ball e Brandon Ingram, puntano a portare i Pelicans ai Playoff nella prossima stagione.

Nella scorsa stagione a OKC Adams ha registrato una media di 10.9 punti e 9.3 rimbalzi, arrivando secondo nella classifica per i rimbalzi offensivi (12,8%). Adams, inoltre, porta a New Orleans anche la quarta percentuale di field goal più alta (58,9%) nella storia NBA.

Tutti elementi che torneranno utili a Stan Van Gundy, nuovo coach dei Pelicans, per cercare l’assalto ai Playoff nella prossima stagione.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, DeMarcus Cousins firma con gli Houston Rockets

NBA, Magic Johnson: “Con Marc Gasol i Lakers sono una squadra da titolo”

Una delegazione NBA ha incontrato Papa Francesco

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020