Seguici su

Mercato NBA 2020

Two way contract NBA: squadra per squadra

Tutti i movimenti riguardanti i due posti a roster aggiuntivi previsti dal contratto collettivo in vigore

two way contact nba

A partire dalla stagione 2017-18 ogni squadra NBA dispone di due ulteriori posti a roster rispetto ai 15 standard. I giocatori che sottoscrivono un two-way contract si aggregano alla franchigia per un massimo di 45 giorni. Nel conteggio del periodo complessivo di validità del two-way contract sono contemplate – ovviamente –  le partite, ma anche le giornate di allenamento.

La recente revisione del contratto collettivo tra NBA e associazione giocatori, resasi necessaria per affrontare a trecentosessanta gradi  le conseguenze della pandemia sul business della lega, ha previsto interventi anche sulla regolamentazione di tali accordi. Prescindendo, nel computo, dalle giornate di allenamento, la durata del two- way contract NBA è stata estesa a 50 partite per garantire una vetrina maggiore.

In questo elenco aggiornato riportiamo tutti i two-way contract NBA sottoscritti squadra per squadra per la stagione 2020-21.

 

Atlanta Hawks

  1. Nathan Knight
  2. Skylar Mays

Boston Celtics

  1. Tacko Fall
  2. Tremont Waters 

Brooklyn Nets

  1. Jeremiah Martin
  2. / 

* I Nets hanno avanzato la qualifying offer per proposta di two-way a  Chris Chiozza. In attesa di risposta.

Charlotte Hornets

  1. Ray Spalding
  2. Nate Darling

Chicago Bulls

  1. Devon Dotson
  2. Adam Mokoka

 

Cleveland Cavaliers

  1. Matt Mooney
  2. Lamar Stevens

Dallas Mavericks

  1. Tyler Bey
  2. Nate Hinton

Denver Nuggets

  1. Gregg Whittington
  2. Markus Howard

Detroit Pistons

  1. Saben Lee
  2. /

Golden State Warriors

  1. Dwayne Sutton
  2. Nico Mannion

Houston Rockets

  1. Kenny Wooten
  2. Mason Jones

Indiana Pacers

  1. Brian Bowen II
  2. /

Los Angeles Clippers

  1. Amir Coffey
  2. Jay Scrubb

Los Angeles Lakers

  1. Devontae Cacok
  2. Kostas Antetokounmpo

Memphis Grizzlies

  1. Killian Tillie
  2. Sean McDermott

Miami Heat

  1. Gabe Vincent
  2. /

Milwaukee Bucks

  1. Jaylen Adams
  2. Mamadi Diakite

Minnesota Timberwolves

  1. Ashton Hagans

 * I Timberwolves  hanno avanzato la qualifying offer per proposta di two-way a  Jordan McLauglin. In attesa di risposta.

 New Orleans Pelicans

  1. Naji Marshall
  2. /

New York Knicks

  1. Theo Pinson
  2. Jared Harper

Oklahoma City Thunder

  1. Moses Brown
  2. Josh Hall

Orlando Magic

  1. Karim Mane
  2. Jordan Bone

Philadelphia 76ers

  1. Dakota Mathias
  2. /

Phoenix Suns

  1. Ty-Shon Alexander
  2. /

Portland Trail Blazers

  1. Keljin Blevins 
  2. /

Sacramento Kings

  1. Kyle Guy
  2. /

 

 

San Antonio Spurs

  1. Quinndary Weatherspoon
  2. Keita Baites-Diop

Toronto Raptors

  1. Paul Watson
  2. /

* I Raptors  hanno avanzato la qualifying offer per proposta di two-way a Oshae Brissett. In attesa di risposta

 

Utah Jazz

  1. Trent Forrest
  2. Jarrell Brantley

Washington Wizards

  1. Garrison Mathews
  2. Cassius Winston

 

Ultimo aggiornamento 28 novembre, ore 22:30

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020