Seguici su

Chicago Bulls

Mercato NBA, Bulls: Denzel Valentine accetta qualifying offer

L’ex Spartans resta a Chicago

Credits to www.nbcsports.com

Denzel Valentine, restricted free agent in questa finestra di mercato NBA, ha accettato la qualifying offer da $4.7 milioni di dollari propostagli dai Chicago Bulls e resterà nell’Illinois per un’altra stagione. La conferma arriva da Shams Charania di The Athletic.

 

 

Come precisato da K.C. Johnson di NBC Sports Chicago, con questa mossa Chicago ha sostanzialmente occupato 15 posti a roster, in attesa di formalizzare la firma di Patrick Williams, scelto al Draft 2020. Devon Dotson, undrafted, firmerà un contratto two-way. In ballo la qualifying offer presentata a Mokoka: se il  giocatore accetterà, i Bulls riempiranno così anche i due slot consentiti dal regolamento NBA per i tradizionali two-way contract. Ricordiamo che la durata di 45 giorni di tali accordi è stata modificata per questa stagione, passando a 50 partite.

 

 

Tutte le ultime sul mercato NBA 2020

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls