Seguici su

Golden State Warriors

Mercato NBA, Warriors interessati a Kelly Oubre

Secondo delle voci di mercato, i Golden State Warriors sarebbero fortemente interessati alla giovane guardia dei Phoenix Suns

Oubre

Dopo una stagione non particolarmente fortunata, conclusasi con un record di 15 vittorie e 50 sconfitte, il peggiore della lega, gli Warriors hanno intenzione di tornare sotto le luci dei riflettori . E in questa offseason avranno sicuramente un ruolo da protagonisti. Oltre ad essere possessori della seconda scelta assoluta, Golden State avrà a disposizione una trade exception dal valore di 17,2 milioni di dollari, arrivata nello scambio che aveva portato Iguodala ai Grizzlies. E tra gli obiettivi della dirigenza Warriors sembra esserci proprio Kelly Oubre.

Nick Friedell, giornalista di ESPN, ha parlato proprio di Kelly Oubre a The Jump come l’obiettivo ideale per Golden State:

“Un nome che mi viene sempre in mente quando si parla dei giocatori che si potrebbero muovere in free agency è quello di Kelly Oubre. I Warriors possono prenderlo? Sì! Hanno a disposizione la trade exception arrivata dallo scambio di Iguodala, e devono assolutamente usarla finché possono”

Oubre è certamente un buon giocatore, e ai Warriors potrebbe far bene, ma restano diversi dubbi. Il primo tra tutti è di natura economica: la franchigia californiana vuole davvero pagare i 14 e passa milioni di stipendio del contratto di Oubre per la stagione 2020/21? Ne vale veramente la pena? E se non è così, chi dovranno mandare via per risparmiare sul monte salari? Draymond Green e Andrew Wiggins hanno contratti molto pesanti per la franchigia californiana, ma forse non ne vale la pena di sbarazzarsene per far spazio a Kelly Oubre.

Da quando ha lasciato i Washington Wizards, Kelly Oubre ha messo a referto delle statistiche molto importanti. Nella scorsa stagione ha viaggiato a 18.7 punti di media, ed è stato un peccato non poterlo ammirare nella bolla di Orlando a causa di un infortunio al ginocchio. Anche in difesa Oubre si è fatto spesso valere, e per i Warriors potrebbe avere il proprio impatto in uscita dalla panchina.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Dwight Howard nel mirino dei Golden State Warriors

Shaun Livingston: “Il primo titolo con gli Warriors ha cambiato le nostre vite”

NBA, Corey Brewer su Steph Curry: “Difendere su di lui è un incubo”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors