Seguici su

L.A. Lakers

Mercato NBA, Anthony Davis pronto a rifirmare con i Lakers

Il campione dei gialloviola rinuncia a 28 milioni presenti in contratto con l’intenzione di rinnovare a cifre decisamente più alte

anthony davis

Nulla di clamoroso: Anthony Davis ha deciso di uscire dal contratto con i Los Angeles Lakers e rinunciare alla sua player option da più di 28 milioni di dollari. Il lungo, fresco della vittoria del titolo NBA 2020, in ogni caso avrebbe tutta l’intenzione di rifirmare con i gialloviola a cifre decisamente più importanti. A riportare la notizia per primo è stato Shams Charania, giornalista di The Athletic, tramite il suo canale Twitter.

L’ex stella dei Pelicans – il quale ha chiuso l’ultima postseason con una media di 27.7 punti, 9.7 rimbalzi e 3.5 assist a partita – dovrebbe legarsi ai Lakers sulla base di un accordo al massimo salariale per diversi anni.

Nulla di nuovo per Davis, anche se negli scorsi giorni aveva affermato di non sapere ancora cosa fare del suo futuro:

“Non ho idea di quello che accadrà in free agency. Ho trascorso dei momenti meravigliosi quest’anno a Los Angeles, un’avventura unica a livello emotivo e professionale. Non porto altro in eredità se non gioia e gratitudine per quanto vissuto. Nei prossimi due mesi, cercheremo di capire quale strada prendere. Non sono sicuro al 100%”.

 

Leggi Anche

NBA, LaMelo Ball firma con Puma

Mercato NBA, i Timberwolves potrebbero scambiare la prima scelta al Draft

Mercato NBA, Rajon Rondo potrebbe non rinnovare con i Lakers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers