Seguici su

New York Knicks

Mercato NBA, New York Knicks interessati a Oladipo

La franchigia di New York sembra essere intenzionata ad ingaggiare la guardia dei Pacers, ormai lontana dal progetto Indiana

victor oladipo

I New York Knicks sono ormai da tempo alla ricerca di una star in grado di risollevare le sorti della franchgia; a questo giro sembrava che tutto dovesse puntare verso Chris Paul, probabilmente intenzionato a lasciare i Thunder nonostante una stagione a dir poco sorprendente.

Marc Bergman del NY Post riporta però un cambio di rotta della dirigenza newyorkese: sembra che, infatti, il nuovo obiettivo della squadra allenata da Tom Thibodeau sia diventato Victor Oladipo, attualmente agli Indiana Pacers.

Oladipo, da tempo ai ferri corti con la squadra di Indianapolis, è stato più volte accostato ad altri team (nonostante le successive smentite). Il giocatore, dopo una stagione piuttosto travagliata (conclusa con 14.5 punti, 4 rimbalzi e 3 assist di media), non sembra infatti intenzionato a prolungare il proprio contratto, in scadenza la prossima stagione.

I Knicks sembrerebbero quindi disposti ad effettuare una trade per il #4 di Indiana, sicuramente in grado di garantire maggiore competitività a uno dei peggiori team della lega; inoltre, l’abbinamento con coach Tibodeau, ottimo stratega difensivo, potrebbe essere fruttuoso per entrambe le parti.

Restano però dei dubbi, anche all’interno degli insider NBA, circa la possibile efficacia di una mossa simile: come accennato, Oladipo potrebbe benissimo decidere di non rinnovare comunque il suo contratto e testare la free agency nel 2021. Inoltre, i guai fisici hanno tormentato il giocatore più di una volta, rendendo la sua condizione fisica un punto di domanda non irrilevante.

Come se ciò non bastasse, bisogna infine ricordare il roster che i Knicks potrebbero affiancare al giocatore: sarebbe abbastanza per poter competere (almeno) per un posto nei Playoff a Est?

La risposta a questa domanda non sembra essere affatto scontata, soprattutto tenendo conto delle ultime (disastrose) annate della squadra.

 

Leggi anche:

NBA, Jrue Holiday vince il premio di Teammate of the Year

SportCenter diffonde la lista dei favoriti al titolo per la stagione NBA 2020-2021

NBA, Isaiah Thomas è pronto a tornare

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks