Seguici su

L.A. Clippers

NBA, caos in casa Clippers: lo spogliatoio contro Paul George

Secondo The Ringer PG13 ha perso il rispetto dei compagni: quale sarà il suo futuro?

paul george clippers

Che l’eliminazione per mano dei Denver Nuggets potesse avere strascichi importanti non era in dubbio ma in casa Los Angeles Clippers è scoppiato un vero caos. Almeno così sembra.

Questa settimana è arrivato il prevedibile quanto scontato licenziamento di Doc Rivers, finito sul banco degli imputati non solo per l’uscita prematura dai playoff ma anche per alcune scelte non condivise con la società. Ma l’ex coach dei Boston Celtics non è l’unico ad essere finito sulla graticola. Secondo Ryan Russillo di The Ringer infatti, anche la posizione di Paul George non sarebbe più così tanto al sicuro.

Eppure statisticamente l’ex Indiana Pacers ha disputato una buona annata chiusa a 21.5 punti, 5.7 rimbalzi e 3.9 assist di media in regular season e a 20.2 punti di media ai playoff. Tuttavia, a salvarlo in post season sono state solo le statistiche perchè, sia nella serie con i Dallas Mavericks che soprattutto in Gara 7 contro i Nuggets, George è stato spettatore non pagante. Per Russillo è stata proprio Gara 7 a far precipitare le quotazioni di PG13 all’interno dello spogliatoio.

Quella che sta per iniziare sta assumendo sempre più i contorni di una offseason lunga e complicata per i Clippers. Qualora questo rumor fosse confermato infatti, oltre a prendere una decisione sul nuovo coach, Steve Ballmer e soci dovranno anche decidere cosa fare di Paul George.

Leggi anche:

NBA, Steve Ballmer: “Doc Rivers è stato un coach eccezionale”

Caos Clippers: i retroscena riguardo la scelta di licenziare coach Doc Rivers

NBA, Clippers: due nomi favoriti per la panchina

 

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in L.A. Clippers