Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Los Angeles Clippers shock: Doc Rivers lascia la panchina

Rivoluzione in California: Rivers non sarà più l’allenatore dei Clippers

Doc Rivers

Come un fulmine a ciel sereno arriva la notizia dell’addio di coach Doc Rivers ai Los Angeles Clippers. A riportare la breaking news è stato il solito Adrian Wojnarowski, insider di ESPN, il quale ha twittato la separazione tra l’ormai ex allenatore dei californiani con la franchigia.

Rivers, con tutta probabilità, ha pagato la nuova eliminazione ai Playoff NBA, in un anno in cui i Clippers erano dati per favoriti – insieme ai Los Angeles Lakers – soprattutto dopo l’arrivo nella scorsa offseason di due giocatori importanti come Kawhi Leonard e Paul George.

Contro i Denver Nuggets, lo ricordiamo, i Clippers hanno sprecato un vantaggio per 3-1 nelle semifinali della Western Conference, perdendo partite in cui sono stati sopra di 16, 19 e 12 negli ultimi 3 appuntamenti della serie. I californiani non raggiungono le Western Conference Finals da ormai 50 anni.

Rivers è inoltre l’unico allenatore nella storia della NBA ad essere stato eliminato per ben 3 volte, nonostante un vantaggio di 3-1 nella serie: era già successo anche nel 2015, sempre con i Clippers contro gli Houston Rockets, e con gli Orlando Magic (2003), contro i Detroit Pistons.

Nel frattempo sono anche arrivate le parole di Doc tramite il suo account Twitter:

“Grazie Clipper Nations per avermi permesso di essere il tuo coach e per avermi supportato & aiutato a rendere questa franchigia, una franchigia vincente. Quando decisi di accettare questo lavoro il mio obiettivo era rendere i Clippers una squadra vincente, una destinazione appetibile per i free agent migliori e portare una championship all’organizzazione. Mentre sono riuscito a raggiungere parte dei miei obiettivi, non sarò in grado di vederli realizzare tutti in prima persona. Ringrazio tutti i giocatori, i coach e lo staff per il loro supporto durante la mia permanenza qui. Ancor più importante, ringrazio tutti i tifosi. Ne abbiamo passate molte insieme, sono grato di ogni cosa avuta qui.”

 

Leggi Anche

Rumors NBA, permanenza ai Nuggets in bilico per Millsap

NBA, Pierce pronto a ricredersi su LeBron James in caso di vittoria Lakers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers