Seguici su

Denver Nuggets

NBA, Dwight Howard avverte Jokic: “Ti seguirò anche in Hotel”

Il centro ha voluto lanciare un messaggio chiaro al serbo

howard

Dopo la prima bella vittoria dei Los Angeles Lakers in Gara 1 contro i Denver Nuggets, c’è fiducia in casa gialloviola. Talmente consapevoli della propria forza che Dwight Howard ha voluto lanciare un messaggio chiaro ad un avversario in particolare, ossia Nikola Jokic. Il centro dei californiani, infatti, in una intervista post partita contro Denver, ha voluto ‘avvertire’ il serbo in questo modo:

“Jokic è un giocatore fantastico e ho adorato vedere la sua crescita da dove è arrivato fino a quello che è adesso. Ma non appena entro in campo, voglio fargli sentire la mia presenza. E visto che siamo nello stesso hotel, potrei anche incontrarlo fuori dalla sua camera per fargli capire che ci sarò per il resto della serie, con gli occhi fissi su di lui. Non è cattiveria, solo lo spirito competitivo che ho dentro di me. Apprezzo il suo lavoro e il suo amore per il gioco, ma questa per me è una grande opportunità, perciò voglio sfruttare ogni momento che mi viene dato in campo e dare il 110% per i miei compagni e per tutta la Laker Nation.”

Nel primo appuntamento contro la compagine del Colorado, Howard si è comportato bene terminando il match con un bottino di 13 punti e +14 di plus-minus in 16 minuti e mezzo di gioco.

 

Leggi Anche

Mercato NBA, gli Indiana Pacers incontrano coach Mike Brown

NBA, Gordon Hayward può tornare in Gara 3

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets